Comune di Pecetto di Valenza

Riferimenti pagina
Navigazione
Testo
Accessibilità

Home
CERCA:





    REFERENDUM COSTITUZIONALE DEL 4 DICEMBRE 2016

    REFERENDUM COSTITUZIONALE DEL 4 DICEMBRE 2016

     

    SCRUTINIO REFERENDUM DEL 04 DICEMBRE 2016 

     

    ORARI APERTURA UFFICIO ELETTORALE

    VENERDì 02 DICEMBRE 2016 DALLE ORE 9,00 ALLE ORE 18,00

    SABATO 03 DICEMBRE DALLE ORE 9,00 ALLE ORE 18,00

    DOMENICA 04 DICEMBRE 2016 DALLE ORE 07,00 ALLE ORE 23,00

     

    CONVOCAZIONE COMMISSIONE ELETTORALE NOMINA SCRUTATORI

    GIOVEDÌ 10 NOVEMBRE 2016 ORE 13,00

     

    DEL G.C. 71/2016 DEL 03/11/2016 OGGETTO: REFERENDUM COSTITUZIONALE DEL 04 DICEMBRE 2016. Delimitazione, ripartizione e assegnazione degli spazi per le affissioni di propaganda diretta

     

    VOTO DOMICILIARE PER ELETTORI AFFETTI DA INFERMITÀ CHE NE RENDANO IMPOSSIBILE L’ALLONTANAMENTO DALL’ABITAZIONE

    Visualizza la domanda

     

     REFERENDUM COSTITUZIONALE DI DOMENICA 4 DICEMBRE 2016 CONVOCAZIONE DEI COMIZI

     

    VOTO DEGLI ITALIANI TEMPORANEAMENTE ALL’ESTERO

    I cittadini italiani sono chiamati al voto il giorno 4 dicembre 2016 per il referendum popolare confermativo della legge costituzionale avente ad oggetto il seguente quesito:
    «Approvate il testo della legge costituzionale concernente "Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione" approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 88 del 15 aprile 2016?».

    I comizi elettorali sono stati convocati con Decreto del Presidente della Repubblica del 27 settembre 2016, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 227 del 28 settembre 2016.

    • Voto per corrispondenza dei cittadini temporaneamente all'estero per motivi di lavoro, studio o cure mediche, e dei loro familiari conviventi:
    • ai cittadini italiani, e loro familiari conviventi, che si trovino temporaneamente all’estero per motivi di lavoro, studio, o cure mediche, per un periodo minimo di almeno tre mesi, nel quale ricada la data di svolgimento della suddetta consultazione, è consentito votare per corrispondenza, ricevendo quindi il plico con la scheda di voto e le istruzioni. La richiesta del voto per corrispondenza va presentata, entro il 2 novembre 2016, al Comune in cui l’elettore è iscritto nelle liste elettorali, compilando l’allegato modulo, al quale va allegata la copia della carta di identità, e inviato:

    Disposizioni per il voto dei cittadini italiani residenti all'estero:
    Gli elettori residenti all’estero ed iscritti nell’AIRE (Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero) riceveranno come di consueto il plico elettorale al loro indirizzo di residenza.

    Qualora l’elettore non lo ricevesse potrà sempre richiederne il duplicato all’Ufficio consolare di riferimento. Si ricorda che è onere del cittadino mantenere aggiornato l’Ufficio Consolare competente circa il proprio indirizzo di residenza.

    Chi invece, essendo iscritto nell’AIRE, intende votare in Italia, dovrà far pervenire all’Ufficio Consolare competente per residenza (Ambasciata o Consolato) un’apposita dichiarazione su carta libera che riporti: nome, cognome, data e luogo di nascita, luogo di residenza, indicazione del comune italiano d'iscrizione all'anagrafe degli italiani residenti all'estero, l'indicazione della consultazione per la quale l'elettore intende esercitare l'opzione. La dichiarazione deve essere datata e firmata dall'elettore e accompagnata da fotocopia di un documento di identità dello stesso e può essere inviata per posta, telefax, posta elettronica anche non certificata, oppure fatta pervenire a mano all’Ufficio Consolare, anche tramite persona diversa dall’interessato, entro l'8 ottobre 2016, con possibilità di revoca entro lo stesso termine.

    Ulteriori informazioni sono reperibili sul sito www.esteri.it  nella sezione voto italiani all'estero).

     

    Allegati

    Data: 05/12/2016


    In Evidenza

    16/05/2017 - ACCONTO IMU E TASI -ANNO 2017

    IUC IMPOSTA UNICA COMUNALE (IMU, TASI E TARI) 2017

    IMU E TASI ANNO 2017

    MANIFESTO IMPOSTA...

    11/11/2016 - - CRITERI ATTRIBUZIONE FONDO SOLIDARIETA E APPROVAZIONE BANDO
    CRITERI ATTRIBUZIONE FONDO SOLIDARIETA E APPROVAZIONE BANDO (DEL G.C. 72/2016 DEL...

    09/08/2016 - BANDO REGIONALE AMIANTO DOCUMENTAZIONE AUTORIMOZIONI
    DGR 18/12/2013 n.25-6899 (DGR_06899_830_18122013_Autorimozioni Amianto.pdf) Documento di...



    Gallery



    ©2016 - Comune di Pecetto di Valenza - p.zza Italia, 1 - 15040 Pecetto di Valenza (AL)
    telefono: 0131.940121 - fax: - PEC: protocollo@pec.comune.pecetto.al.it
    P.IVA: 00368630067 - C.F.: 00368630067


    Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS! Powered by NetGuru